Muoversi a Formentera

Disculpa, pero esta entrada está disponible sólo en Italiano y Inglés Estadounidense. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.

Scegli uno dei nostri mezzi per muoverti sull’isola di Formentera!

Girare per aperitivi, locali e ristoranti

Tutte le mattine si può fare una meravigliosa colazione gustando uno dei famosi centrifugati di frutta o verdure al Big Store  del Losio e di Marcello a Sant Francesc, di fianco alla chiesa principale, tradizionalmente frequentato dai Vip in vacanza sull’isola.
La paella più buona dell’isola si trova al Restaurante Es Codol Foradat, Km 8,9.
La pizza migliore  si trova da Omar al Sa Olivera, in centro a Es pujols oppure da Michela e Alessandro al PanPerFocaccia al porto de la Savina.
Per la carne il nostro consiglio è “El Gaucho”, a Es Pujols, mentre chi ha un grill a disposizione, può acquistare ottima carne fresca al supermercato/carniceria Roipes, a Sant Francesc.
Chi ama il pesce può provare El Mirador alla Mola (Km 15), che offre la vista panoramica più bella di Formentera, mentre per il pesce fresco da cucinare sul grill consigliamo il banco dei freschi del supermercato Eroski nel cuore di Sant Francesc.
Sia al porto che a Sant Francesc ci sono numerosi ristoranti e locali molto carini.
La cucina italiana trova la sua eccellenza da Casanita (Es Pujols); a pochi metri di distanza si trova Don Pollo, che cucina il pollo nostrano più buono di Formentera.
Per un aperitivo TOP scegliete Chez Gerdi (punta Prima), probabilmente il locale più cool dell’isola, dove si può anche cenare con prezzi molto variabili a seconda del menu e delle bevande.
Un altro ottimo aperitivo lo si può fare da El Moli De Sal (Illetas) e godere di un’atmosfera tranquilla e un po’ magica, con vista su un tramonto da sogno.
Per una cena elegante, di classe e di ottima qualità consigliamo il Can Carlos di Silvia e Franceschino nel cuore di Sant Francesc, frequentato dai vip dell’isola grazie alle prelibatezze del suo chef stellato, e a Mi manera a Es Cap di Barberia di Matteo Martelli, l’unico ristorante situato in mezzo ad un meraviglioso orto di oltre 5.000 mq che basa i suoi ottimi piatti sui vegetali coltivati in casa.
Uno scenario suggestivo e assaggi di novelle cousine, oltre alla splendida cortesia dei due fratelli Enzo e Antonio, li potete trovare da Caterina a es Calò al km 12.3

E per sentirsi completamente a casa consigliamo “Il Gioviale” a Sant Francesc che offre fantastici primi piatti italiani, una cucina internazionale e grande simpatia e cortesia grazie alla maestria di Matteo, Francesco, Marco e della bravissima chef Giulia.

Per la sera

Iniziate la serata con una piacevole passeggiata tra i caratteristici mercatini sul lungomare di Es Pujols.
È quasi d’obbligo provare un chupito o le Herbas Ibizencas (liquore tipico) facendo una sosta al Banana’s, nel centro di Es Pujols.
Benchè Formentera non sia un’isola da vivere prettamente di notte, ci sono due valide discoteche in cui poter trascorrere una piacevole serata: il Tipic e il Pineta Club. La notte termina con la musica dei dj e i drink del Blue Bar al km 8.

Consigli vari

È consigliabile raggiungere le spiagge nell’area di Illetas prima delle 12:00, poiché una volta raggiunto il numero massimo di persone, vengono chiusi gli accessi.
Chi gira l’isola in motorino dovrebbe fare attenzione alla sabbia che si deposita un po’ su tutte le strade, a causa del vento costante.
È anche consigliato un giro in bicicletta dell’isola, per godere a pieno della sua bellezza naturale, visitando il faro di Cap de Barbaria e quello della Mola.
Sempre alla Mola, due giorni a settimana, si può visitare il mercatino Hippie.